Let’s Movie goes to Rovereto (FuturoPresente) – Occhio a Bellocchio

Let’s Movie goes to Rovereto (FuturoPresente) – Occhio a Bellocchio

Let’s Movie questa settimana ha bissato!

La Honorary Member Mic, la Fellow Milena, il WG Mat e il Fellow D hanno partecipato alla gita “Let’s Movie goes to Rovereto”, litigandosi i posti in fondo del Let’s Movie Van guidato dal Board….

Non scenderò in dettagli riguardo l’intervento di BelSPocchio: c’è davvero troppo masochismo  nello scrivere di smargiassaggine quando l’ha si è subita in maniera tanto imbarazzante la sera prima… Smargiassaggine travestita da falsa modestia per giunta, che è quanto di più irritante si possa immaginare. Oltre a non citare registi che tanto noi del pubblico (=plebe) non avremmo conosciuto, e a imbufalirsi quando lo spettatore usa l’aggettivo “lento” per definire i suoi film (ma bollando lui stesso come “lenti” i film altrui), BelSPocchio ha sfoggiato i panni da primadonna con fastidiosa nonchalance. Fastidiose anche alcune domande incomprensibili poste dai numerosi cinefili in sala (fenotipicamente provvisti di sciarpa radical-left, giacchetta finto worn-out e allure wanna-be tormentata). Su tutte la marzulliana: “È possibile raccontarsi un sogno senza svegliarsi?”…Bah…

Dell’incontro salviamo:

  1. La posizione assunta dal regista che vede nel tradimento della realtà storica in un film un atto di ribellione all’ineluttabilità della storia. (Questo è done, duole ammetterlo…).
  2. La citazione da Amleto “C’è del metodo nella tua follia”, che il WG Mat, non si sa bene perché, ha prontamente rivolto al Board.
  3. La signorina col microfono che ha riscosso notevole successo tra i due male Moviers…

…Comments by the attendees will be highly appreciated…

Let’s Movie
The Board

GD Star Rating
loading...
GD Star Rating
loading...

Leave a Reply